L'endocrinologia è quella branca della medicina che studia e cura le malattie delle ghiandole endocrine, cioè gli organi preposti alla produzione e all'immissione nel sangue di particolari sostanze chiamate ormoni.

L'endocrinologo, quindi, è il medico che si occupa della diagnosi e della cura degli squilibri e delle malattie ormonali.

Chi ha bisogno di un endocrinologo?

Gli ormoni sono dei messaggeri chimici importantissimi, in quanto provvedono a regolare il metabolismo, la crescita, la riproduzione e lo sviluppo sessuale.

Le ghiandole endocrine che secernono gli ormoni sono la tiroide, la paratiroide, l'ipofisi, il pancreas, i surreni, le ovaie (nella donna) e i testicoli (nell'uomo). Pertanto, ci si rivolge a un endocrinologo in caso di disturbi o disordini a una di queste ghiandole appena nominate.

Per esempio, si rivolgono all'endocrinologo coloro che soffrono di:

  • Diabete
  • Problemi di tiroide (tiroidite, gozzo, noduli, ipotiroidismo, ipertiroidismo)
  • Neoplasie maligne o benigne a carico di una delle ghiandole endocrine e disturbi collegati (per esempio feocromocitoma e ipertensione)
  • Infertilità (dovuta per esempio ad ipogonadismo)
  • Difetti di crescita (nanismo o gigantismo)
  • Obesità
  • Osteoporosi
  • Dislipidemie di vario tipo (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, mista)
  • Pubertà precoce
  • Irsutismo
  • Malattie del metabolismo

 

Chi è l’andrologo?

L’Andrologo è lo specialista che si occupa della salute dell’apparato genitale e quindi nello specifico del pene e dei testicoli. E’ opportuno rivolgersi all’andrologo non soltanto in caso di problemi, ma soprattutto per la prevenzione. Sarebbe ideale instaurare un rapporto di confidenza e confronto annuale con questo specialista a partire dall’età in cui perdiamo l’assistenza del pediatra, quindi dopo i 12 anni.

Le patologie più frequentemente trattate sono la disfunzione erettile, l’eiaculazione precoce, l’infertilità maschile e le prostatiti.

La visita periodica consente, con una valutazione dell’integrità e del normale sviluppo dell’apparato genitale, la promozione di stili di vita volti alla prevenzione di eventuali patologie.

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.