Lo Psicoterapeuta si occupa della cura e del trattamento della sofferenza psichica, sia essa mentale emotiva o relazionale.

Lo Psicoterapeuta svolge attività di prevenzione, diagnosi, sostegno, cura del disagio psichico e relazionale individuale, di coppia e familiare.

I campi di intervento sono molteplici e si estendono su vari ambiti della vita quotidiana:

  • Dipendenze affettive
  • Sintomatologie legate all'ansia
  • Fobie
  • Sintomi depressivi
  • Insicurezza/bassa autostima
  • Difficoltà di relazione
  • Disagio individuale
  • Problematiche di coppia
  • Problematiche relazionali e familiari

Mente e corpo

Mente e Corpo sono mondi che comunicano molto bene: un corpo che sa curarsi, che sa avere attenzione per sé, riesce a esprimere più brillantezza dal punto di vista della mente.

Bisogna aiutarsi e capire quando ci sono dei momenti in cui fermarsi, riflettere e comprendere quali sono le proprie problematiche e quindi affrontarle. In questo momento possiamo riscoprire molti strumenti per aiutarci e diventare migliori. È dunque un dovere da parte nostra stare in contatto con i segnali che ci dà il nostro fisico e i segnali che ci arrivano dall'esterno.

Seguire con volontà e costanza un’educazione di vita e un’educazione alimentare, ma anche cercare di essere in ascolto degli altri; avere una relazione aperta verso gli altri è, anche questo, un modo per nutrirsi.

 Se hai dubbi o domande contatta la nostra esperta del settore Dott.Ssa Letizia Ficile, clicca qui

La Psicoterapia può riparare i geni daneggiati dai traumi

La rivista “Psychotherapy and Psychosomatics” ad Agosto 2014 ha pubblicato una ricerca dell’Università di Konstanz in Germania, nella quale i ricercatori per la prima volta dimostrano che lo stress derivante da traumi può determinare danni a livello genetico che possono essere curati dalla psicoterapia.

coltiva la tua Mente

La tua mente è come la terra di un orto.

Alla terra non importa quali semi pianti, patate o meloni, erbacce o cavoli. La terra (la mente) nutre ciò che pianti.

Pianta  semi di prosperità e raccogli prosperità; pianta semi di povertà e mieti povertà.

 (David Schwartz)

Se hai dubbi o domande contatta la nostra esperta del settore Dott.Ssa Letizia Ficile, clicca qui

L'intima relazione tra il feto e la madre

A fine 2016 l’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa ha respinto la richiesta di introdurre linee guida aperte alla regolamentazione della maternità surrogata, più nota con la cruda espressione di “utero in affitto”. Il tema è di grande rilevanza per la psicologia, perché tocca una relazione particolarissima tra due esseri umani molto diversi fra loro ma strettamente uniti: l’uno – il feto – si trova nelle fasi iniziali, particolarmente critiche, del suo sviluppo come individuo; l’altro – la donna che lo porta in grembo – entra in intimo rapporto fisico e psichico con lui. Si tratta di una relazione unica e molto complessa, nella quale gli aspetti biologici e psicologici sono strettamente intrecciati.

Iscriviti alle Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo